Instagram & Facebook cercano di sabotarmi!

Ciao amici ma soprattutto ciao amiche!

Come state? come state passando questa zona gialla?


Io tutto bene sono qui alla scrivania ed è tutto il giorno che saltello da un social e l'altro per cercare di risolvere un problema che ormai persiste da PIÙ DI UN ANNO: INSTAGRAM & FACEBOOK CERCANO DI SABOTARMI!

gif

Non è che dico che Mark ce l'abbia con me eh, anzi siamo grandi amici (ciao Mark!) ma ahimè da un anno a questa parte le cose non si mettono bene per il mio account instagram, vi racconto meglio.


Quando ero a Cuba l'anno scorso (dicembre 2019-Gennaio 2020) provai a sponsorizzare (stupidamente aggiungerei) un post appena pubblicato su Instagram, ignara del fatto che a Cuba ci fossero delle restrizioni. Direte voi: Facebook è americana com'è possibile che tu non ci abbia neanche pensato? Beh raga ero in vacanza ecco perché non c'ho pensato 😂


Comunque una volta fatta la ca**ata ho ricevuto subito l'avviso di Facebook/instagram che il mio account pubblicitario era stato bloccato per sospetta frode (pensa un pò). Appena tornata in Italia, dopo essermi confrontata con Giordano (per chi non conoscesse Giordano è il mio guru/IT/Ninja nonché mio collega) contattai l'assistenza Facebook direttamente dal form presente sul business manager. Pochi giorni dopo mi rispose il Customer Service dicendomi che avrebbero risolto il disguido, che è una procedura automatica e che non ci sarebbero stati problemi nel ripristinare il mio account.


Li per li io così:

gif

Ma ovviamente non è finita qui, sennò non starei scrivendo un lunghissimo post.

Dopo le 72h indicate dal CS niente era cambiato...e da li è iniziato il "calvario".


Da quel giorno contattai e ricontattai assiduamente il CS da tutti i form presenti su Facebook e pure da quelli di Instagram e la risposta (automatica) era sempre la stessa

"Le confermo che il suo account è stato segnalato per frode ma essendo stata una segnalazione automatica dovuta al suo spostamento, le riabiliteremo nell'immediato l'account pubblicitario. Lo rivedrà attivo in 48/72h."


Niente.


Ad oggi ancora non si è smosso nulla.


Ma volete sapere qual è la parte più fastidiosa di questa situazione?

Credo (e dico credo perché purtroppo non ci sono modi per verificarlo) che il mio account instagram sia entrato in una sorta di blacklist.

Da quando è successo il misfatto i miei post e le mie stories ricevono molte meno interazioni. Non dovrei dirlo perché questo potrebbe spaventare i brand che mi contattano, ma ragazzi se c'è una cosa che sono è: trasparente. E QUESTA È LA SCOMODA VERITÀ.


Non so quando questa rottura finirà, spero presto perché se continua così arriverò al punto di eliminare l'account (mi conosco lo potrei fare) e con lui anche tutti i miei contenuti creati negli anni e tutti i vostri messaggi, le stories... mi dispiacerebbe troppo.


gif

Quindi niente, dopo questo sfogo forse durato anche troppo direi che posso chiudere il post, a meno che tu non sia un community manager di Facebook allora in questo caso ti dovrei chiedere alcune cosine...


gif


Post correlati

Mostra tutti

potrebbero interessarti anche: